Erezione Prostata

Ruolo della prostata nel raggiungimento dell’erezione

La prostata è un organo ausiliario che influisce il normale funzionamento dei sistemi sessuali, riproduttivi ed endocrini del corpo maschile. La prostata svolge un ruolo importante nella minzione, nella regolazione ormonale, nell’erezione e nella selezione degli spermatozoi. È anche la prima protezione dell’organismo contro alcune malattie infettive.

Per sapere di più sulle funzioni della prostata e sulla sua relazione con le possibilità sessuali di un uomo leggete questo materiale.

Cos’è la prostata?

Se si guarda a una struttura del corpo maschile, al di sotto della vescica si può notare una piccola macchia a forma di trapezio rovesciato. Questa è la prostata – un corpo elastico che si compone di cellule muscolari e ghiandolari. Ha le dimensioni simili ad una castagna.

La prostata è costituita da due lobi laterali, separate da un istmo. Con l’età, questa barriera, di solito si aumenta in dimensioni, comprimendo l’uretra. A causa di questo, gli uomini di età superiore a 50 anni hanno spesso i problemi di minzione.

prostata e impotenza

Funzioni della prostata

Nonostante il fatto che la prostata è considerata un organo ausiliario, essa ha una funzione molto importante. I medici evidenziano tre funzioni principali della prostata:

  • Motore.
  • Una barriera.
  • Secretoria.

Ogni compito è molto importante per preservare la capacità riproduttiva e la salute sessuale degli uomini. Per questo, osserviamo la funzione della prostata in dettaglio.

Funzione motoria

Prima della pubertà maschile, la prostata ha solo la funzione di ritenzione urinaria. Il tessuto muscolare in contatto con il tratto urinario, ha la capacità di ridursi, che consente di controllare le esigenze naturali dei processi del corpo.
Inoltre, la prostata ha un ruolo della valvola, chiudendo l’uscita dall’uretra durante l’erezione. Pertanto, un uomo che ha raggiunto la disponibilità ad un rapporto sessuale, non ha il bisogno di andare in bagno, anche con la vescica piena.

Un altro lato della funzione motoria della prostata è un segreto specifico durante l’eiaculazione. La sostanza secreta da una prostata è una parte importante dei spermatozoi che determina la capacità riproduttiva maschile.

La funzione di barriera

La prostata protegge il corpo dalla penetrazione dell’infezione attraverso l’uretra. Il corpo trattiene il passaggio dei agenti patogeni, non permettendo a loro di entrare nel tratto urinario superiore. La prostata indica anche le infezioni dei sintomi spiacevoli, che consente il trattamento precoce.

La prostata trattiene con il successo l’infezione grazie ad una combinazione dei principi attivi:

  • Complesso Zinco-peptide.
  • Poliammina, contenute nelle secrezioni del corpo.
  • Lisozima.

La protezione naturale del corpo anche l’importante ruolo. Gli uomini con l’immunità ridotta, la prostata non può combattere a lungo con le malattie infettive.

La funzione secretoria

Il segreto dalla prostata sostiene il funzionamento e la movimentazione degli spermatozoi che entrano nel tratto riproduttivo femminile e li protegge dai fattori avversi. La fecondazione positiva dipende dal funzionamento della prostata.

La prostata converte anche il testosterone nella sua forma più attiva – 5-alfa-diidrotestosterone. Gli studi recenti hanno dimostrato che la prostata è in grado da sola di produrre l’ormone sessuale maschile in piccole quantità. In 20-30 anni, il suo funzionamento non è particolarmente evidente perché i testicoli compensano la necessità della sostanza nel corpo. Ma nell’età di 40 anni, quando la quantità di testosterone prodotto diminuisce in 4-5 volte, il ruolo della prostata diventa più importante. L’organo sostiene la capacità di raggiungere una forte erezione, così gli uomini hanno la possibilità di avere i rapporti sessuali.

Come le malattie della prostata influiscono l’erezione?

Con l’età, nel corpo maschile, si verificano i cambiamenti fisiologici che influenzano negativamente il funzionamento della ghiandola prostatica e aumentano il rischio delle malattie infiammatorie. Il più delle volte gli uomini soffrono di prostatite.

L’infiammazione della prostata è una malattia collegata all’età che si verifica nei circa 40% degli uomini di età superiore ai 40 anni. Nelle prime fasi la malattia si manifesta come un dolore nei genitali e come la minzione frequente. Se non si fa un trattamento adeguato, la malattia progredisce e porta ai sintomi più gravi.

La grave forma di prostatite è accompagnata dai molti problemi nella vita sessuale:

  • La libido ridotto.
  • L’eiaculazione precoce.
  • Il dolore o fastidio durante l’eiaculazione.

Inoltre, è la probabilità elevata che si sviluppi l’impotenza. La prostata è una rete dei nervi che conducono gli impulsi responsabili della comparsa di un’erezione ed un’eiaculazione. In infiammazione cronica della prostata i processi stagnanti portano alla comparsa delle cicatrici. Questo riduce la sensibilità delle terminazioni nervose e il sistema riproduttivo maschile perde la sua capacità di rispondere adeguatamente alla stimolazione sessuale.

La prostatica benigna riduce anche la qualità di un’erezione. La malattia provoca i cambiamenti nel l’apparato muscolare dei corpi cavernosi e le disfunzioni del regolamento nervoso.

Come salvare la salute della prostata?

Il nemico principale della prostata è uno stile di vita senza movimento. Questo passatempo porta a ristagno di sangue negli organi pelvici e aumenta notevolmente le probabilità di sviluppare la prostatite. Per prevenire l’infiammazione è necessario fare regolarmente la ginnastica. Gli uomini con il lavoro poco movimentato dovrebbero fare una leggera ginnastica ogni 3 ore.

Una corretta alimentazione e il sesso con un partner regolare aiutano anche a mantenere una prostata sana. Un funzionamento normale della prostata consentirà ad un uomo di evitare i problemi sessuali e mantenere una forte erezione dopo l’età di 40 anni.

You may also like...